Attualità

Don Nello Lattanzi, il prete-coraggio anti criminalità a Macerata ospite da Bruno Vespa

2986241991_6f9259ebbe_z

Il giovane sacerdote è conosciuto per essere in prima linea nella lotta contro la criminalità che strangola il capoluogo marchigiano.

(ADN-CROMO) – Roma. Ormai lo conoscono tutti per le vie cittadine, da quando alcune settimane fa, dopo l’ennesimo fatto di cronaca nera che ha insanguinato la città, si è improvvisato in un comizio-sermone in piedi su una cassetta di frutta di fronte l’Eurospin di Via dei Velini a Macerata ed ha dimostrato ai cittadini attoniti che non si deve avere paura e che il male non vincerà. Si chiama Don Nello Lattanzi ed è il parroco della chiesa di Santa Maria delle Badanti nel quartiere di Colleverde a Macerata, in quello che una volta era una zona residenziale della Macerata-bene e che ormai è una piazza di spaccio tra le più pericolose d’Italia.

Con il suo inconfondibile accento maceratese, pieno di cuscì e un gorbu, sta girando l’Italia, soprattutto ospite nelle scuole, per spiegare ai ragazzi l’importanza di non arrendersi alla violenza, rispondendo con la mansuetudine del Vangelo e la fermezza dei vincisgrassi freddi.

Stasera Don Nello sarà nel salotto di Porta a Porta per discutere con Bruno Vespa dei suoi programmi per il futuro, che includono l’apertura di un centro di accoglienza per gli abitanti di Via Spalato a Macerata,  per rifugiati dal terremoto, e per gli abitanti del centro storico assediati da Casa Pound.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...