Esteri · Statisti, padri della patria e grandi figure del nostro tempo

La Corea del Nord minaccia di bombardare l’isola di Guam. Alle stelle i prezzi dei fanghi d’alga.

(BREAKING NEWS) – Lo aveva detto e ora le minacce di Kim Yong Un stanno per diventare realtà: “ridurremo le vostre donne ad un ammasso di cellulite”. Le terribili parole erano state pronunciate durante la parata militare del primo agosto, festa nazionale per commemorare la nascita del primo pelo pubico del grande leader. Ora che si fa concreta la possibilità che quattro missili nucleari possano effettivamente colpire la base militare americana sull’isola di Guam, i famosi fanghi d’alga, esportati in tutto il mondo, hanno visto impennare i prezzi in modo esponenziale. Le donne occidentali, in particolare le americane, afflitte da problemi di cellulite causati dal loro tipico regime alimentare ipercalorico, devono ormai sborsare cifre da capogiro per una confezione da 100 ml. Da più parti nel mondo si levano le voci che invitano alla calma e alla prudenza. Il Papa è intervenuto sull’argomento affermando “non possiamo permetterci un continente popolato solo di grassone”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...