Attualità · Senza categoria

In arrivo “GuestAdvisor”, l’app per i ristoratori che recensisce i clienti 

(ADN-KROKOS) – “Tizio è un tirchio che fa pagare la fidanzata” oppure “Caio non smette di frugarsi fra i denti con lo stecchino” o ancora “Tizia si atteggia a vamp ma non distingue un riesling da un tavernello”. Sono solo alcuni esempi di recensioni che potremo trovare sul nuovo sito e relativa app “GuestAdvisor”, già attiva da alcuni mesi in America e pronta a sbarcare in Italia. Da tempo si registravano lamentele da parte di albergatori e ristoratori frustrati che si vedevano distruggere impunemente le loro attività da clienti impreparati che per un bidè malfunzionante affossavano rispettabili hotel a quattro stelle o che per un petto di pollo a cinque euro si aspettavano un abbacchio scottadito da guida Michelin. I titolari di attività legate alla ristorazione e albergatura potranno anche postare foto dei loro clienti e recensirli, per il loro abbigliamento, comportamento, per le mance che lasceranno o meno. La speranza è che si riesca in questo modo ad arginare il fenomeno dei cosiddetti “giudici da talent show” vale a dire di gente incompetente che si permette di giudicare il lavoro altrui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...