Cronaca

Suicida l’autore del post su Facebook a favore del “si” al referendum 

(ADN-KROKOS ) – Si è conclusa tragicamente la vicenda di Simone T. il giovane di Lumezzate, in  Brianza, che non ha retto alla pressione psicologica derivante dalla pubblicazione di un meme sulla sua pagina Facebook con il quale si era espresso a favore del SI al referendum costituzionale. Lo studente di Scienza delle comunicazioni aveva postato un fotomontaggio che mostrava Beppe Grillo e Brunetta abbracciati  con sopra la scritta “condividi se sei incazzato e vota sì” . Da allora è stato un susseguirsi di commenti velenosi e minacce da parte del popolo del web. A nulla sono valsi i tentativi di eliminare il post dalla sua pagina Facebook, ormai la foto era diventata virale.Il ragazzo aveva anche provato a pubblicare delle foto che lo ritraevano in pose sexy e in atteggiamenti sessuali espliciti tentando di sviare in questo modo l’attenzione dal suo precedente post. All’ennesimo commento di un fan del Movimento 5 Stelle in cui veniva invitato a cospargersi di olio di palma e a darsi fuoco il ragazzo ha deciso di farla finita e ha ingerito un contenitore intero di gomme allo xilitolo restando ucciso dopo pochi minuti di agonia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...