Esteri · Politica interna

I sondaggisti americani rassicurano Renzi: il Sì al 58%

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

(ASNA) – Washington – I sondaggisti statunitensi non ci stanno ad essere messi sul banco degli imputati dopo che la clamorosa elezione di Trump ha smentito tutti i pronostici che davano per vincente Hilary Clinton.

Secondo Nicholas Peapoly, presidente della NIDS (National Institute for Demoscopical Studies), lo scostamento fra i dati raccolti nei campioni sondaggiati e quelli risultanti dalle urne, rappresenta un fattore fisiologico in questo tipo di studi che non può e non deve mettere in cattiva luce un’intera categoria di professionisti che svolge in tutto il mondo un servizio insostituibile alla collettività e al progresso democratico delle nazioni.

Per dimostrare che i sondaggi in America sono effettuati da persone competenti e capaci, Peapoly ha diffuso dei grafici consultabili sul sito http://www.nids.net dai quali si evince ad esempio che in Turchia , l’ottanta per cento della popolazione di etnìa curda è a favore del governo di Erdogan, oppure che in Francia il Partito Socialista di Hollande è dato vincente alle prossime elezioni presidenziali. Per quanto riguarda la situazione italiana, i sondaggisti americani non hanno dubbi: Renzi può dormire sonni tranquilli, con il sì dato per vincente con una schiacciante maggioranza del 58%.

Non è dato per il momento sapere la reazione del Presidente del Consiglio; i più informati parlano di un Renzi scuro in volto, cercare furiosamente qualcosa nella tasca destra dei pantaloni.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...