Attualità · Statisti, padri della patria e grandi figure del nostro tempo

Il misterioso virus che uccide gente famosa fa un’altra vittima: per l’OMS è allarme globale

Prince

Morto in circostanze misteriose il cantante Prince: è l’ultimo di una lunga serie e ora tremano Bruce Springsteen e Pippo Baudo

Quello che per molti era un dubbio che serpeggiava silenziosamente è ormai una certezza dopo che si è pronunciata in tal senso anche l’Organizzazione Mondiale della Sanità: è un virus di origine sconosciuta la causa dei decessi di personalità famose del mondo dello spettacolo e della cultura che da alcuni mesi sta mietendo vittime in tutto il mondo e che si sta pericolosamente allargando come una pandemia. Il primo a perdere la vita è stato il cantante e bassista dei Motorhead, Lemmy Kilmister, scomparso a 70 anni in circostanze misteriose. Nei primi mesi del 2016 se ne sono andati anche Glenn Frey, chitarrista e tra i fondatori degli Eagles; Maurice White, fondatore e leader degli Earth, Wind & Fire; Keith Emerson e David Bowie. La misteriosa malattia che porta ad una fine inesorabile e che l’OMS ha deciso di battezzare “v.i.t.a” (vital interruption to adults) ha ucciso anche il grande regista Ettore Scola, lo scrittore Umberto Eco e poi ancora Cesare Maldini, Johan Cruyff, Gianroberto Casaleggio, ma la lista sarebbe ancora lunga.

Per ora gli esperti, in assenza di una profilassi da seguire, si limitano ad alcune raccomandazioni di prevenzione. In particolare è importante evitare di esporsi ai mezzi di informazione come giornali e televisione. Sembra infatti che l’aumentare della notorietà rendi più aggressiva la malattia. Per questo è una buona norma di prevenzione restare quanto più possibile nell’anonimato. Gli appelli alla calma da parte delle autorità si stanno però nel frattempo scontrando con le reazioni sempre più allarmate da parte di personaggi famosi in Italia e all’estero. Sembra che si siano perse le tracce di Belèn e Maria de Filippi, mentre Pippo Baudo da una località misteriosa ha divulgato un comunicato stampa tramite il quale chiede il rispetto della sua privacy, ignaro del fatto che sono anni che non conduce uno show televisivo e quindi è praticamente fuori pericolo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...